L’influenza

Il lunedì di rientro a scuola, dopo due settimane di 41bis dovute all’influenza. Non tua. Tu non ti ammali mai, al limite una febbriciattola, un po’ di mal di gola, ma a letto col febbrone non ti capita da anni, è diventato il tuo sogno proibito, ammalarti e passare la giornata a letto, accudita e coccolata (se sogno dev’essere che sia in grande!).

Influenza, I miss you!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...