I regali

Siete pronte ai regali di zia e di nonna? #Mammadimerda ha educato ogni muscolo della sua faccia all’obbedienza e non c’è nulla che possa tradire i suoi sentimenti alla vista di:
– vestiti di taglie sbagliate- intendendo per sbagliate anni e anni, ere geologiche di differenza al motto di “gliel’ho preso un po’ in crescita così glielo metti anche l’anno prossimo”. Se lo metterà quando farà l’Erasmus a Trondheim, zia. Poiché gli abiti che regalano le zie hanno sempre caratteristiche termoisolanti conferite dalla speciale composizione fuori lana cotta male- dentro zinco.

– giocattoli simil-belli, con marchio CE scritto a mano che conferisce quell’aria artigianale all’oggetto che ti fa anche tenerezza. 

– ultimo ma non per importanza, grande novità degli ultimi anni grazie alla diffusione dei mercatini dell’usato, il giocattolo di seconda mano dichiarato. “Guarda, è praticamente nuovo!”.
Ricordatevi il magnesio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...