La riunione dell’asilo

Alla riunione dell’asilo #mammadimerda pensa di aver trovato il suo gruppo di genitori ideale quando, alla domanda “chi si candida per fare la rappresentante di classe?” si buttano tutti a terra fingendo la morte.Oh, finalmente una classe di suoi simili, la nostra eroina si sente quasi a suo agio!

I suoi sogni però si infrangono ben presto quando un gruppo di facinorose propone la temutissima e sempre scampata “serata materassi”, durata 4 ore, partecipazione obbligatoria, una specie di seminario sul materasso al termine del quale la classe riceve come premio ben 600 euro per non essersi suicidata con uno dei cuscini di campionario.

Allora. NO!

#mammadimerda se ne resta in disparte, muta, illusa: “se sto ferma immobile non mi vedranno, le belve feroci attaccano solo se ti muovi, è risaputo! Mimetizzati con la parete!”

Invece la guardano, lei potrebbe biascicare qualche frase senza senso per confondere il nemico “penso anch’io che la cosmogonia di Nazario Sauro sia fondamentale per avere un bucato profumato” ma è troppo atterrita per pensare a un diversivo, così lo dice:

“….e se facessimo invece una colletta? Io metto volentieri 50 euro pur di non venire!”

Il gelo. Sipario. Anche quest’anno sará dura!

2 pensieri riguardo “La riunione dell’asilo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...