Mama non mama

Quello sforzo immane per cercare di sorridere, quando tuo figlio ti porge dei fiori raccolti in aiuole pisciate dai cani e ti dice: “Mamma, sono per te”.E l’ansia di cogliere l’attimo in cui sarà in altre faccende affaccendato per farli “scivolare” dalle tue mani.

#mammadimerda

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...