Per la serie “cose che nessuna madre vi direbbe neanche sotto tortura”

Decalogo della mammadimerda alle prese con i primi giorni di prima elementare della figlianumero1:
1- per il primo giorno di scuola dimenticarsi di dare la merenda alla propria già magrissima creatura, ottenendo il nulla affatto colpevolizzante rimprovero “mamma tutti i miei compagni mangiavano la merenda e io no”
2- Cedere al capriccio della neoscolaretta e comprarle esattamente lo zaino che vuole, 100×150 cm, alto più di lei, che la fa assomigliare a uno stercoraro con la palletta di cacca, ma sulle spalle.
3- Dimenticare il medesimo zaino a casa e sopperire al vuoto di memoria con un recupero matto e disperatissimo, che non la esonorerà tuttavia dalle occhiate di scherno del bidello e delle mamme che spettegolano fuori dalla scuola a cancelli chiusi.
4- Accorgersi il lunedì mattina, dopo il lungo weekend, di una scheda di compiti da terminare a casa, resistere all’impulso di farlo al posto della figlia (per la falsificazione dei compiti abbiamo tempo) e pungolarla durante la colazione affinchè la termini tra un sorso di latte e un morso al biscotto.
5- Scoprire, grazie alla telefonata di un’altra mamma, che nello zaino suddetto vivono da giorni una serie di scorie alimentari come prugne, panini, pomodori avanzati, che le maestre spediscono quotidianamente a casa per evitare sprechi.
6- “Mamma la maestra ha detto che devi foderarmi il diario”
7- “Mamma anche oggi la maestra ha detto che devi foderarmi il diario!”
8- “Mamma se non mi foderi il diario nemmeno oggi la maestra mi sgrida!”
9- Scordarsi del giorno della frutta e dotare la propria pupilla di una crostatina alla nutella quando tutti gli altri bambini mangeranno la mela marcia bio.
10- Insistere perchè al mattino, vista la bisa settembrina, la figlia indossi maglietta a maniche lunghe, felpa e impermeabile. Recuperarla alle 4 con sole spaziale e 32 gradi madida di sudore e incazzata come una biscia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...